Alluvione 2014_Da Europa 56 mln euro per l’Italia. Accolta la nostra richiesta, ma situazione resta critica

L’Italia riceverà 56 milioni di euro dal Fondo di solidarietà europeo per le alluvioni che, nell’ottobre e novembre scorsi, hanno colpito Piemonte, Liguria, Toscana, Lombardia ed Emilia Romagna, provocando undici morti e l’evacuazione di tremila persone.

Ad ottobre scorso avevamo sollevato al Parlamento europeo l’urgenza per l’Italia di accedere alle risorse del Fondo di solidarietà.  Sui danni causati dall’alluvione avevo presentato una specifica interrogazione, quindi sono lieto che la Commissione europea abbia accolto la nostra richiesta dando il proprio supporto al nostro Paese.

Il contributo servirà a coprire parzialmente i costi per le operazioni di salvataggio e per ricostruire infrastrutture e servizi vitali. Un aiuto economico prezioso che non risolve, però, una situazione che rimane critica, a causa di una mancata prevenzione e realizzazione di opere per mitigare la forza dell’acqua che continuiamo a pagare, negli anni, con il prezzo inaccettabile di vite umane, migliaia di sfollati e danni enormi al nostro territorio.

.