MOODY’S PROMUOVE DA NEGATIVA A STABILE AFFIDABILITÀ PIEMONTE

 “Un giudizio incoraggiante che riconosce e premia lo sforzo che la Regione ha fatto e sta facendo per risanare i propri conti – così l’assessore regionale Alberto Cirio commenta il comunicato dell’agenzia internazionale di rating Moody’s nel quale l’outlook del Piemonte, ovvero la sua affidabilità nel lungo termine come debitore, passa da negativa a stabile – Come ha già sottolineato il vice presidente Pichetto, che ringrazio per la serietà e il grande impegno nel suo ruolo, anche, di assessore al Bilancio, il giudizio di Moody’s va accolto con cautela, ma è la controprova dell’efficacia del lavoro fatto fino a oggi per risanare il debito accumulato dalla Regione in passato. Il Piemonte ha riacquistato credibilità e continueremo su questa strada, perché solo entrate certe possono dare maggiore flessibilità al bilancio dell’Ente e portarlo finalmente a un completo risanamento”.

 

.