VIA LIBERA DALLA REGIONE AL PIANO REGOLATORE DI BRA

“Siamo contenti di questo via libera perché lo sviluppo di un territorio parte dal suo Piano regolatore” : così l’assessore regionale al Turismo Alberto Cirio commenta l’approvazione, questa mattina, da parte della Giunta Regionale del Piano regolatore di Bra .

“Per giungere a questo risultato, e alla luce dell’importanza e della complessità del Piano regolatore di Bra, la Regione ha scelto di avviare, da ottobre scorso a oggi, un dialogo sinergico e costante con l’Amministrazione Comunale. Un iter particolare che, di solito, per Piani di “vecchia generazione” come questo non è previsto dalla legge. Un segno dell’attenzione della Giunta per il nostro territorio e per il ruolo strategico di Bra, con la consapevolezza   – conclude Cirio – che l’urbanistica è il motore di tutto”.

.