LA DOP DELL’OSSOLANO È IL 294° RICONOSCIMENTO PER L’ITALIA

Nessuna opposizione, per cui adesso è definitivo: il formaggio “Ossolano” è DOP.

A tre mesi dalla pubblicazione della domanda di iscrizione nel registro delle Denominazioni di origine protetta, periodo durante il quale l’Unione europea dà la possibilità ad eventuali ricorrenti di presentare un’istanza contraria, da oggi l’Ossolano, formaggio prodotto in Piemonte nella provincia del Verbano Cusio Ossola, è ufficialmente DOP. La decisione è stata pubblicata sulla Gazzetta ufficiale europea.

È il riconoscimento numero 294 per l’Italia, che detiene il primato in Europa per quantità di prodotti a indicazione geografica. Un premio al lavoro del nostro territorio e uno strumento in più per tutelare i nostri prodotti da imitazioni e contraffazioni. Adesso possiamo ufficialmente festeggiare, per cui presto porteremo l’Ossolano Dop al Parlamento europeo.

 

.