SESTO CALENDE SI CANDIDA COMUNE EUROPEO DELLO SPORT

Sesto Calende, in provincia di Varese, si candida a diventare “Comune europeo dello sport”.

Un progetto che ho supportato dall’inizio e che ha preso forma grazie ad un’Amministrazione seria ed efficiente.

In qualità di vice presidente dell’EGFA, l’organismo che rappresenta il Parlamento europeo all’interno dell’Aces Europe, associazione che assegna il riconoscimento, sono particolarmente felice di questa candidatura.

Lo sport è uno straordinario connettore di popoli e culture. Uno strumento straordinario per condividere valori comuni, migliorare la qualità della nostra vita e promuovere la bellezza delle nostre terre. Le bandiere dell’Aces sono un modo per riconoscere e valorizzare l’impegno dei territori che hanno creduto e investito su tutto questo. Proprio come ha fatto Sesto Calende.

 

.